Come sfiatare i termosifoni
Guida in poche semplici mosse

News Maxiflame 30 lug 2019

Chiunque abbia un impianto di riscaldamento si trova prima o poi a dover “sfiatare i termosifoni”, se non lo avete mai fatto ecco una guida completa e semplice per farlo nel modo giusto.

Pronti? Iniziamo. Prima di partire con le operazione vere e proprie tenete a portata di mano una chiave per aprire le valvole di sfiato. Se non ne avete una propria potete acquistarla tranquillamente in qualunque ferramenta; tenete a portata di mano un secchio per raccogliere l’acqua e un panno.

Prima di iniziare è poi importante chiudere l’impianto di riscaldamento in modo che la pompa di circolazione non muova l’acqua di riscaldamento e l’aria attraverso i tubi. Assicuratevi poi di aprire le valvole del termostato siano aperte.

Prima di procedere aspettate che i termosifoni si raffreddino questo per evitare problemi con l’acqua bollente che fuoriesce dai termosifoni.

Una volta che i termosifoni sono freddi aprite la valvola che si trova generalmente nella parte superiore, posizionate il secchio sotto valvola e il panno contro il muro per evitare gli schizzi.
Girate lentamente la chiave del termosifone in senso antiorario per un quarto o mezzo giro, questo movimento dovrebbe essere sufficiente a far fuoriuscire l’aria dal radiatore.

Attenzione: meglio evitare di aprire la valvola più di quanto suggerito per limitare la quantità di acqua

A questo punto puoi richiudere la valvola senza forzare troppo per evitare di danneggiarla e passare al prossimo. Una volta sfiatati tutti i termosifoni potete riaccendere l’impianto.

Ultimo consiglio: se la pressione fosse troppo bassa riempite l’acqua di riscaldamento e ricordate di controllare che tutti i termosifoni si scaldino nel modo corretto


Richiedi informazioni
Ti interessa acquistare questo articolo ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.
     
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@maxiflame.it