Impianti combinati termico e biomassa
Ecco come risparmiare sulle bollette

Biomassa 03 ott 2019

Se come la maggior parte delle persone siete alla ricerca di un modo per risparmiare sulle bollette ed aiutare l’ambiente dovreste informarvi meglio sugli impianti combinati termico e biomassa.

Gli impianti combinati sono sistemi che utilizzano diverse fonti di calore in modo da massimizzare la resa. Molto interessante l’abbinamento tra solare termico e caldaia o stufe a biomasse come ad esempio pellet o legna.

Guida alle biomasse

Come funziona un impianto combinato


Tanto per cominciare è bene sapere che gli impianti combinati possono essere installati in qualunque tipo di struttura, dall’appartamento in condominio alla struttura ricettiva. Si tratta di inserire ad esempio un impianto solare che sfrutta la luce del sole appunto, andando a implementare con una caldaia a biomassa in modo da produrre senza problemi energia elettrica, riscaldamento e acqua sanitaria senza bisogno di utilizzare una tradizionale caldaia a gas. Molto interessanti in questo aspetto sono i termocamini.

Cosa è un termocamino
Apparentemente identico a un camino a legna il termocamino si presenta chiuso da un vetro termico resistente alle alte temperature. Questo vetro particolare consente al calore di avere un irraggiamento minimo e di poter essere convogliato per il riscaldamento degli ambienti o per la produzione di acqua calda sanitaria.

Come installare un termocamino
Installare in casa un termocamino non è un lavoro particolarmente complicato ma avremo bisogno di un tecnico qualificato che ci permetta la corretta istallazione. Per prima cosa consideriamo che un termocamino consta di un monoblocco che deve essere inserito in un apposito foro del muro collegato a una canna fumaria. Il costo può variare tra i 1500 e i 4000 euro a seconda della tipologia, del materiale e delle rifiniture che si andranno a scegliere in quanto un termocamino dovrebbe essere scelto in base all'arredamento e allo stile della casa.

Quanto costa un impianto di questo tipo?
Il costo di un impianto solare può dipendere da alcune variabili come ad esempio il tipo di collettori scelti, le dimensioni dell’impianto, le dimensioni dell’ambiente, la complessità della struttura dell’impianto e così via. È molto importante farsi supportare da professionisti esperti che possano consigliare sulla dimensione dell’impianto solare ma anche sulle necessità effettive, sulle dimensioni della caldaia e così via.
Da tenere presente anche le agevolazioni presenti che consentono di risparmiare molto su impianti di questo genere in quanto più ecologici.


Richiedi informazioni
Ti interessa acquistare questo articolo ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.
     
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@maxiflame.it