Klimahouse Lombardia
La fiera dell’edilizia green

News Maxiflame 06 ott 2019

Quando si parla di energie rinnovabili spesso si pensa ai grandi impianti fotovoltaici o eolici che si vedono in giro nelle campagne del nostro Paese, capaci di generare una grande quantità di energia ad uso collettivo.
Ma le energie rinnovabili sono ormai divenute una solida realtà anche in ambito casalingo: anche una semplice abitazione può provvedere da sola a produrre la propria energia o a limitare i consumi di quella in vendita, a caro prezzo, dalle compagnie, a scapito sia delle nostre tasche che dell’ambiente.
Si possono trovare tantissime informazioni al riguardo: in rete su siti, blog e gruppi, sui libri, dalla tv e dai giornali.
Fortunatamente è un argomento di cui ultimamente si parla molto: è decisamente un buon segno, è evidente che l’attenzione e la ricerca dedicate a queste tematiche sono sempre maggiori.

Ma in termini pratici, se si volesse progettare una casa in base ai nuovi criteri di edilizia green, dove possiamo reperire tutte le informazioni sui metodi di progettazione e costruzione, sui materiali da utilizzare e sugli usi dei dispositivi per la produzione o il risparmio di energia?
Una grande opportunità di informazione ce la dà Klimahouse Lombardia.

Klimahouse Lombardia è la più grande esposizione di materiali per la bioedilizia, per il risanamento e la sostenibilità energetica.
Nasce come fiera itinerante dalla fiera madre che è Klimahouse Bolzano: il Trentino è una regione da anni all’avanguardia nei sistemi alternativi di produzione di energia e per il risparmio energetico, nella realizzazione di fabbricati eco-compatibili con metodologie del tutto sostenibili e che garantiscano un impatto ambientale ottimale nel tempo.

Durante Klimahuose Lombardia si possono vedere, toccare con mano e provare i materiali ed i sistemi di costruzione del futuro, per il risparmio energetico e la sostenibilità.
In fiera potete trovare: finestre, porte e portoni termoisolanti; materiale per l’isolamento termico; elementi per prefabbricati; coperture e tetti; strutture verticali ed orizzontali; materiali per il risanamento; facciate ventilate; tecnologie per riscaldamento, ventilazione e raffreddamento; sistemi di regolazione e misurazione; tutto ciò che riguarda le energie rinnovabili.

Ma Klimahouse non è solo un’esposizione: durante tutti i giorni della fiera, oltre alla visita degli stand e all’incontro con professionisti e consulenti, si può prendere parte ad una serie di conferenze ed incontri, dedicate appositamente ai professionisti o studiate per i visitatori, non professionisti, interessati alla progettazione e realizzazione di un edificio green.
Ma non solo: Klimahouse organizza anche visite guidate a edifici realizzati secondo i più validi sistemi di bioedilizia, dotati dei migliori impianti per la produzione di energia ed il risparmio, per dimostrare che le alternative all’edilizia tradizionale non sono solo possibili, ma anche reali!

L’edizione di quest’anno si è tenuta dal 4 al 6 ottobre, nel padiglione fieristico Lario Fiere ad Erba, in provincia di Como.
La qualità degli ambienti e il benessere abitativo sono stati i temi portanti della manifestazione; gli stessi che riguardano d’altronde l’edilizia del futuro che, dalla scelta dei materiali ai processi produttivi, deve garantire un migliore standard di vita.
Il motto di questa edizione di Klimahouse è stato “Be the Gap”, fai la differenza: la differenza sta nelle scelte, che devono essere sostenibili, in modo da rendere reali le necessità dell’ambiente che ci ospita e di cui siamo responsabili.

Per chi si fosse persa questa edizione, ricordiamo che a gennaio 2020, dal 22 al 25, si terrà Klimahouse Bolzano.

Richiedi informazioni
Ti interessa acquistare questo articolo ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.
     
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@maxiflame.it