Scelta del termostato
Maxiflame consiglia

News Maxiflame 27 ago 2019

Negli impianti di riscaldamento nuovi la presenza dei termostati è scontata: ormai vengono considerati non solo utili, ma veramente indispensabili e necessari per regolare i consumi di combustibile e garantire un alto rendimento dell’impianto, che si traduce poi in efficienza e risparmio energetico.
Se ci troviamo a dover scegliere quale tipo di termostato istallare, o se dobbiamo sostituire dei termostati vecchi, allora dovremmo scegliere il termostato migliore per le nostre esigenze.
In commercio vi sono tanti tipi di termostato e variano sia per le funzioni che hanno sia per il prezzo; alcuni poi sono più semplici ed intuitivi da usare, altri invece richiedono un pochino di perizia.

Termostato tradizionale


Questo tipo di termostato è il più economico – costa solo poche decine di euro –, il più semplice da usare ma anche quello che fra tutti permette una regolazione più limitata: è il classico termostato con la rotella tramite la quale impostare la temperatura ambientale desiderata. In base a quella, la caldaia si accenderà e si spegnerà.
È vero che rappresenta un primo passo verso il risparmio energetico: la caldaia, invece di stare accesa perennemente o di dover essere controllata 24 ore su 24, agisce in autonomia in base all’informazione che le abbiamo fornito noi.

Di questo tipo di termostato esiste anche la versione digitale: il funzionamento grosso modo è lo stesso; è però più accurato nelle rilevazioni delle temperature e il suo uso è facilitato dalla presenza di un display. Su questo schermo viene visualizzata l’impostazione di temperatura prescelta e quella reale dell’ambiente: in questo modo ci sarà più facile capire qual è la temperatura ideale che cerchiamo senza fare inutili tentativi, sprecando combustibile.
Esistono però soluzioni ancora più pratiche ed efficienti.

Cronotermostato


Con il cronotermostato, oltre ad impostare la temperatura che vogliamo per gli ambienti della nostra casa, impostiamo anche gli orari in cui la caldaia può funzionare. Ad esempio: se vogliamo una temperatura di 21° C in casa, ma stiamo fuori per lavoro tutto il giorno, con il cronotermostato possiamo organizzare il riscaldamento in modo che la caldaia si basi sì su quella temperatura, però magari cominciando a bruciare dal tardo pomeriggio e non tutto il giorno, evitando di scaldare la casa inutilmente anche quando non ci siamo, ovvero consumando combustibile inutilmente.
Si può perfino programmare tutta la settimana in modo da non avere pensieri per giorni e giorni.
Questi termostati sono forse un pochino più costosi, qualche decina di euro in più rispetto ai precedenti, ma il risparmio energetico che garantiscono ripaga l’investimento. Anche l’utilizzo non è forse così immediato come per i precedenti, ma niente che non si possa imparare in breve tempo.

Cronotermostato intelligente


Questa è l’ultima evoluzione del cronotermostato: tramite un collegamento wi-fi e una app, possiamo controllare il riscaldamento di casa nostra tranquillamente dallo smartphone.
Possiamo quindi interagire con la caldaia in qualsiasi momento: possiamo impostare la temperatura, programmare gli orari e cambiare le impostazioni ogni volta che vogliamo, in base alle nostre esigenze quotidiane, anche in base a cambiamenti di programmi improvvisi. Nessuna accensione o spegnimento inutile; la caldaia funziona solo lo stretto necessario per scaldare la casa come vogliamo noi.
Si capisce che il risparmio energetico così è davvero grande, visto che i consumi sono realmente commisurati ad un uso effettivo.
Aspetti negativi? Rispetto ai precedenti termostati sicuramente questi intelligenti costano di più, ma permettono un risparmio tale da valere tutto l’investimento. Richiedono un collegamento wi-fi sicuro e stabile e l’uso di dispositivi elettronici quali smartphone e tablet con relativa applicazione, cose alle quali forse qualcuno non è ancora preparato.

Non sai cosa scegliere fra termostato o cronotermostato?

indecisione

LEGGI I NOSTRI CONSIGLI

Richiedi informazioni
Ti interessa acquistare questo articolo ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.
     
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@maxiflame.it